Rimborso del Ticket: ricevute di pagamento con PagoPA,Sisalpay,bollettini postali,bonifici......

 

Hai SOLO il documento di pagamento e non la ricevuta della prestazione?

Inivia oltre al documento di pagamento anche a tua scelta UNO tra i seguenti documenti:

 

  a-​Il Referto della prestazione eseguita  oppure

  b-Il Documento di prenotazione (purché sia indicata la prestazione ed il nominativo della persona)   oppure

  c-La Prescrizione del medico di base.

In caso contrario, il Fondo potrebbe sospendere la pratica per chiedere di integrare la documentazione. Se la mandi tu da subito, eviterai che la pratica venga sospesa.

 

Che numero devo inserire nella richiesta online come numero fattura/ricveuta in questo caso?

  1. Per il Pagopa: inserisci il numero identificato con la voce IUV
  2. Per le altre forme di pagamento: inserisci il numero del documento di spesa, o il codice IUV se presente

 


LEGGI DI SEGUITO TUTTI I DETTAGLI:

In questi mesi abbiamo ricevuto molte richieste di rimborso di ticket (soprattutto eseguiti presso ospedali o asl) con allegata la sola ricevuta di pagamento (PagoPa, Sisalpay, bonifici, bollettini postali, bollettini bancari, etc…) e non il documento di spesa, come richiesto dal Regolamento.

La progressiva digitalizzazione della pubblica amministrazione, a cui stiamo assistendo in questi mesi, accelerata anche dalle difficoltà dettate dall’emergenza sanitaria, sta muovendo i cittadini verso questi strumenti di pagamento.

I documenti che ci arrivano hanno tutti caratteristiche diverse e molti non riportano dati fondamentali per il rimborso: per questo motivo il Fondo ha sempre chiesto la ricevuta della prestazione, non solo quella del pagamento.
Oggi questo documento è sempre più difficile da ottenere presso le strutture, che in alcuni casi non lo producono.

Abbiamo analizzato in queste settimane la documentazione arrivata e le diverse tipologie di pagamento previste ed abbiamo approfondito il tema con i nostri consulenti legali/fiscali anche ai fini delle varie attività legate all’agenzia delle entrate (per esempio l'estratto conto sul sito).

COSA INVIARE PER LA RICHIESTA DI RIMBORSO QUANDO NON SI DISPONE DEL DOCUMENTO DI SPESA/RICEVUTA FISCALE?

Se non viene rilasciata la ricevuta della prestazione, ma hai solo il documento del pagamento, allega, oltre allo stesso, anche UNO dei seguenti documenti a scelta tra:

 Il Referto della prestazione eseguita oppure

 Il Documento di prenotazione (purché sia indicata la prestazione ed il nominativo della persona) oppure

 La Prescrizione del medico di base

In caso contrario, il Fondo potrebbe sospendere la pratica per chiedere di integrare la documentazione. Se la mandi tu da subito, eviterai che la pratica venga sospesa.

 

QUALE NUMERO DEVO INSERIRE NELLA RICHIESTA ONLINE COME NUMERO DI FATTURA/RICEVUTA?

Quando richiedi il rimborso online, fai attenzione al numero di ricevuta che inserisci.
Sulla quietanza del pagamento non sempre è indicato un numero di ricevuta: spesso c’è un numero di operazione, un numero di pratica ecc.….

 Per il pagopa: inserisci il numero identificato con la voce IUV

 Per le altre forme di pagamento: inserisci il numero del documento di spesa, o il codice IUV se presente