Il nostro impegno,
la tua salute

Da lunedí a venerdí: h.8.00 - 18.00

Procedure e Info Invia per email

 

 

PROCEDURE

 

 

Cosa devo fare se sono una nuova impresa

Il rapporto con il Fondo è prevalentemente di tipo telematico attraverso il portale del Fondo: l'impresa gestisce le anagrafiche di iscritti e familiari e versa i contributi.
Per accedere all' AREA RISERVATA l'impresa deve chiedere codice e password compilando e inviando il Modulo Iscrizione Impresa.

 

Procedura per il versamento dei contributi: quando e come si versano i contributi  a FASCHIM? scarica il documento qui accanto

 

Pagamento contributi trimestrali tramite SEPA

Entro il 1 febbraio 2014, la sostituzione obbligatoria del servizio di addebito in conto corrente (RID) con l’adozione di un nuovo servizio di pagamento europeo (SEPA DIRECT DEBIT).

 

leggi l'informativa

 

Trovi il Mandato SDD_B2B sulla destra.

 

 

Procedura di cessione/acquisizione di Imprese: permette di cessare e riscrivere presso la nuova impresa più dipendenti.

 

 

 

INFO

 

 

ISCRIZIONE

 

- Quando vengono iscritti i familiari sul portale, il Modulo Iscrizione Familiari I03, compilato dal dipendente, va inviato dall'impresa al Fondo (Roma).

 

- Le modifiche anagrafiche (cessazioni, sospensioni, iscrizioni...) devono essere effettuate nel mese di competenza: solo nel caso di cessazione il sistema accetta la modifica  nel mese successivo per il mese precedente.

 

- Se l’impresa vuole iscrivere un neonato dal mese della nascita (così da non avere la carenza come da regolamento) il sistema permette questa iscrizione anche nel mese successivo per il mese precedente.

 

 

 

 

CONTRIBUTI

 

- Il contributo a FASCHIM non è frazionabile e copre l'intera mensilità quindi non c'è differenza di contributo dovuto al Fondo tra un dipendente iscritto/cessato il primo giorno del mese o l'ultimo giorno del mese.

 

- Se l'impresa versa i contributi tramite SDD deve ricordarsi di "consolidare il pagamento" cliccando, entro il 6 del mese successivo al termine del trimestre, l'apposito pulsante nell'area relativa alla distinta del trimestre.
 

- Se l'impresa non consolida o consolida dopo i termini, il Fondo invierà il bollettino bancario.

 

- Il bollettino bancario viene spedito in formato pdf all'indirizzo mail della persona inserita in anagrafica, solo dopo la chiusura della distinta quindi a partire dal giorno 7 del mese successivo al termine del trimestre.

 

- I contributi trimestrali sono soggetti al contributo di solidarietà del 10% che deve essere versato all'INPS, mediante il mod. DM10 utilizzando il codice M980.

 

- I contributi versati a FASCHIM costituiscono un costo integralmente deducibile dal reddito di impresa calcolato ai fini IRPEG

 

- Nel cud l’impresa deve indicare, nella casella “Contributi versati a enti e casse aventi esclusivamente fini assistenziali”, l’importo complessivo dei contributi versati a FASCHIM (impresa+dipendente+nucleo familiare).

 

- Se il dipendente è nello stato di “sospeso con carico” oppure è un “iscritto in mobilità”, e ha a proprio carico l’intera contribuzione (anche la parte normalmente a carico impresa), i contributi sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi e vanno indicati alla voce “Contributi versati a enti e casse aventi esclusivamente fini assistenziali”

 

 

 

ALTRO

 

- Nella dichiarazione dei redditi (al rigo E1), vanno indicate le spese mediche per la parte rimasta a carico dell’ iscritto

 

- Nella dichiarazione dei redditi mod 730 i contributi invece non devono essere riportati in quanto il lavoratore usufruisce già del vantaggio fiscale in busta paga poiché il contributo versato a FASCHIM abbatte l’imponibile fiscale