Call Center e tempi di attesa: qualche precisazione

In questo ultimo periodo ci sono state segnalate difficoltà nel contattare il Call Center.

Ci scusiamo per il disagio e stiamo lavorando per poter ripristinare il servizio a cui i nostri associati sono sempre stati abituati. Il nostro call center è sempre stato valutato da tutti, nelle varie indagini, come un ottimo servizio.

 

Cosa è successo?

C’è stato un aumento significativo del numero delle telefonate e della durata delle conversazioni in questi due mesi.

Le motivazioni?

  • Le prestazioni sanitarie sono state concentrate in questi mesi. Telefonate che normalmente erano diluite nell’anno si sono concentrate tutte insieme. Invitiamo gli associati a verificare anche le informazioni sul sito ed a chiamare il call center solo in caso di dubbio se qualcosa non è chiaro.
     
  • Le molte domande sul ticket. Abbiamo scritto l’articolo sul ticket per risolvere appunto queste domande.
     
  • L’emergenza sanitaria. Molti associati ci chiamano per avere informazioni generiche sul Covid19, per sapere dove fare il tampone privatamente etc.
    Non possiamo rispondere a queste domande, possiamo però rispondere alle domande sulle nostre prestazioni sul covid19: per questo vi invitiamo innanzitutto  a verificare sul sito, come indicato nell’articolo.

 

E’ un momento complicato ed anche noi stiamo affrontando situazioni straordinarie: vi chiediamo, nel contatto con il call center, di comprendere questo momento.